CONTEMPORARY PEOPLE

 

Digital photography, silver print, 2015

The idea is simple: portraits of people through their reflection on the screen of their smartphone or tablet. The starting point is the alienation of technology that slave us.
The black screen is the mirror of the contemporary society, a new window of access to the world, that allow us to identify ourselves and interact with other people.

The installation consist of various portraits of a variegated sample of our contemporary society. In the centre of the composition a tablet turned off that will included the reflection of the viewer in the opera. 

///

Fotografia digitale, stampa ai sali d’argento, 2015

Serie di ritratti realizzati fotografando il volto riflesso negli schermi spenti di smartphone e tablet.
Punto di partenza è l’alienazione tecnologica della quale siamo ormai schiavi. Lo schermo nero come specchio della società contemporanea, come nuova finestra di accesso al mondo con la quale ci identifichiamo ed interagiamo.

L’installazione prevede numerosi ritratti stampati in formato tablet / smartphone a rappresentare l’eterogeneità della società contemporanea. Al centro di questa “nuvola” un tablet spento, atto a riflettere il volto del fruitore a ad inserirlo all’interno dell’opera.